Stampa  
Codice:  
Course code:
8607
Anno accademico:
Academic year:
2005-2006
Titolo del corso:
Course title:
Disegno tecnico industriale
Technical Drawings for Industry
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
RIZZI Caterina
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Professori Ordinari
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
ING-IND/15 Disegno e metodi dell'ingegneria industriale
Anno di corso:
Year of degree course:
1
1
Facoltà:
Faculty:
Ingegneria
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
1
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
32.0
Esercitazioni:
Applied activities:
16.0
Studio individuale:
Individual work:
0.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
48.0
Ore di lezione settimanali:
4.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Nessuno
none
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Fornire gli elementi di base del linguaggio di comunicazione tecnica per permettere allo studente di saper “leggere” e “scrivere” un disegno tecnico. E' previsto anche l'utilizzo di strumenti CAD 3D.
Provide the basic components of the language of technical communication in order to allow students to learn to "read" and "write" technical drawings. 3D CAD tools will also be used.
Contenuto del corso:
Course contents:
Verranno trattati i seguenti argomenti: ­- La comunicazione e la documentazione tecnica nel ciclo di sviluppo prodotto; ­- Proiezioni ortogonali, assonometrie, sezioni, convenzioni particolari; ­- Standardizzazione e normazione; ­- Processi tecnologici e Quotatura; ­- Tolleranze dimensionali, di forma di posizione; ­- Rugosità e stati superficiali; - Designazione dei materiali; ­- Collegamenti filettati e sistemi antiallentamento.
- Communication and technical documents in product development cycles; - Orthogonal and axonometric projections, sections, special conventions; - Mass-production and standardisation; - Technological processes and dimensioning; - Form, position and size tolerance; - Rusting and surface state; - designation of materials; - Threaded connections and anti-slackening systems.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
Manuali UNIMI: “Norme per il Disegno Tecnico”, Vol I. e Vol. II, U.N.I., Milano.
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
E. Chirone, S. Tornincasa, “Disegno Tecnico Industriale”, Vol. 1, 2, Edizioni Il Capitello, Torino, 1997.
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
F. Manfè, R. Pozza, G. Scarato, “Disegno Meccanico“, Vol 1-2-3, Principato Editore, Milano.
Testo di riferimento 4:
Course text 4:
Dispense reperibili sul sito del corso
Metodi didattici:
Teaching activities:
Lezioni frontali, Esercitazioni di cui alcune presso laboratorio informatico
Lectures, exercises, computer lab
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
scritto
written
Descrizione verifica del profitto:
2 prove grafiche (una manuale ed una al calcolatore) ad itinire ed una prova scritta su tutto il programma del corso.
2 tests of drawing (one by hand and one by machine) plus a written exam based on the whole course.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
 
Stampa