Stampa  
Codice:  
Course code:
8427
Anno accademico:
Academic year:
2004-2005
Titolo del corso:
Course title:
Recupero e conservazione degli edifici
Building Renovation and Conservation
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
Prof. Giovanni Plizzari
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
ICAR/10 Architettura tecnica
Anno di corso:
Year of degree course:
2
Facoltà:
Faculty:
Ingegneria
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
2
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
40.0
Esercitazioni:
Applied activities:
8.0
Studio individuale:
Individual work:
0.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
48.0
Ore di lezione settimanali:
4.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Tecnica delle costruzioni
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Riconoscere i principali problemi del restauro e del recupero degli edifici esistenti
Contenuto del corso:
Course contents:
Tipologie architettoniche e strutturali degli edifici storici. Definizione di intervento di consolidamento. Classificazione per “tipi” delle strutture che richiedono opere di consolidamento e/o adattamento. Metodi di rilievo e rappresentazione dei dissesti. Indagine storica. Descrizione delle cause più frequenti di dissesto attraverso l’analisi di esempi significativi. Metodi per il monitoraggio. Valutazione della resistenza residua di solai in legno, coperture lignee, archi e volte, murature e fondazioni. Verifica della sicurezza e tecniche di rinforzo di impalcati lignei, di capriate, di nodi strutturali, di archi e volte. Consolidamento delle murature e delle fondazioni.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
G. Carbonara: Trattato di Restauro Architettonico, ed. UTET, 1996.
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
G. Quarneti: I quaderni di Giacomo Querini da Venezia, 1889 (calcine, mattoni, intonaci) ed. Ceprovip.
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
Per la conservazione del palazzo della Loggia di Brescia. Parere sulla stabilità strutturale (E. Giuriani ed altri) ed. Grafo, Brescia 1993.
Testo di riferimento 4:
Course text 4:
G. Mezzanotte, Giuriani, e altri: I percorsi del restauro di S. Faustino a Brescia, ed. Polifio, Milano 1997
Metodi didattici:
Teaching activities:
lezione frontale, esercitazioni
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
orale
oral
Descrizione verifica del profitto:
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
italiano
Altre informazioni:
Other information:
 
Stampa