Stampa  
Codice:  
Course code:
6643
Anno accademico:
Academic year:
2007-2008
Titolo del corso:
Course title:
STATISTICA AZIENDALE (1 modulo) – Metodologie per il Miglioramento Aziendale
Corporate Statistics - Improvement Methods
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
MOIRAGHI Luca
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Sdoppiamento 1:
Splitting 1:
0
Modulo 1:
Module 1:
0
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
SECS-S/03 Statistica economica
Anno di corso:
Year of degree course:
Secondo quanto indicato nei piani di studio
According to Study Programme
Facoltà:
Faculty:
Economia
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
2
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
3.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
24.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
51.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
75.0
Ore di lezione settimanali:
6.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Statistica
Statistics
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Verranno introdotte due delle principali metodologie applicate per il miglioramento aziendale: la modellizzazione e l’ottimizzazione dei processi tramite DOE (Design of Experiments) e la prevenzione delle inefficienze tramite FMEA (Failure Modes and Effects Analysis). Si vedrà come le due metodologie, sviluppate in ambito produttivo, possano essere applicate anche al miglioramento di processi di natura gestionale (selezione del personale, progettazione di corsi formativi, scelta tra diversi scenari aziendali, ...). Verrà affrontato il tradizionale approccio occidentale (descrizione dei piani sperimentali 2k, tecniche di riduzione del piano, metodologie in grado di ottenere un dettagliato modello adatto per l’ottimizzazione). La FMEA verrà analizzata soprattutto attraverso un esempio pratico, che aiuterà gli studenti a comprenderne appieno la funzionalità e la potenza, nonché ad applicarla autonomamente negli ambiti più svariati.
The course introduces two of the principle applied methods of business improvement: The modelling and optimisation of processes through DOE (Design of Experiments) and the prevention of inefficiencies through FMEA (Failure Modes and Effects Analysis). Students will learn how the two methods, developed in an productive environment, can also be applied to the improvement of management processes (Recruitment, Training, Decision making...). This will be compared to the traditional Western approach (description of 2K experimental plans, techniques for plan reduction, methods apt for obtaining a detailed model for optimisation). The FMEA will be analysed through a practical example in particular, which will help the students to fully understand its use and its power as well as to apply it autonomously in various fields.
Contenuto del corso:
Course contents:
A) Processi e metodologie di miglioramento: processo e modello di un processo; scomposizione dei processi in sottoprocessi; tecniche di modellizzazione a Scatola nera e a Scatola trasparente; i dati di produzione nella modellizzazione del processo produttivo; elementi statistici di base: presentazione dei risultati sperimentali, grafici di probabilità, inferenza statistica e ANOVA a uno e a più fattori. B) La progettazione degli esperimenti (DOE): esperimenti non pianificati; piani sperimentali 2k (impostazione del piano, calcolo degli effetti, valutazione della loro incertezza); esperimenti di screening e piani sperimentali ridotti 2k-p; risoluzione della struttura di alias negli esperimenti 2k-p; suddivisione di un piano sperimentale in blocchi; ricerca della “curvatura” nella risposta e piani sperimentali 3k, Composti Centrali e Box-Benken; verifica della significatività dei modelli ottenuti; metodo della massima pendenza nella ricerca dell’ottimo; metodologia EVOP (conduzione evolutiva del processo). C) La FMEA: FMEA di progetto e FMEA di processo; analisi delle modalità di fallimento; individuzione delle criticità e definizione dei piani di intervento; quantificazione del miglioramento.
A) Processes and methods for improvement: Process and process models; Decomposition of processes into sub-processes; Black Box and White Box modelling techniques ; Production data in the modelling of the production process; Basic statistical elements; Presentation of experimental results; Graphs of probability; Statistic inference and ANOVA of one or more factors. B) The planning of experiments (DOE): Unplanned experiments; 2K experimental plans (setting of plan, calculation of effects, value of uncertainties); Screening experiments and reduced 2k-p experimental plans; Subdivision of an experimental plan in blocks; research of the response “curve” and of 3k experimental plans; Central Composites and Box-Benken design; Verification of the importance of models thus obtained; Maximum inclination method in search of the optimum; EVOP method (Evolutionary Optimisation). C) FMEA: Project FMEA and process FMEA; Analysis of failure modes; Recognition of criticality and definition of plans for intervention; Quantification of improvement.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
Montgomery, D. C. "Controllo Statistico della Qualità" Seconda edizione, Ed. McGraw Hill Italia, 2006. Par 2.4 (grafici di probabilità); Cap. 3 (ripasso distribuzioni di probabilità, test di ipotesi, ANOVA a 1 fattore; esclusi parr. 3.1.2, 3.1.3, 3.2, 3.3.5, 3.3.6, 3.4.4); Capp. 12 e 13 (DOE; escluso par. 13.2).
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
Le slide delle lezioni verranno pubblicate sulla bacheca on-line del corso. Tale documento è da ritenersi integrativo e non sostitutivo di quanto contenuto nei testi di riferimento.
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
Altre letture di approfondimento verranno indicate dal docente a lezione e nel programma dettagliato sulla bacheca on-line: www.unibg.it > Facoltà di Economia > Indice insegnamenti > 6643 – Statistica Aziendale (1 Modulo) - Metodologie per il miglioramento aziendale.
Metodi didattici:
Teaching activities:
Lezioni frontali con presentazione aspetti teorici e applicazioni pratiche; prevista inoltre attività di tutorato in aula, individuale ed e-learning.
Lectures presenting both theoretical and practical aspects. Also provided are class and individual tutorials and e-learning activities.
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
orale
oral
Descrizione verifica del profitto:
Prova intermedia scritta a fine modulo; per chi non sostiene o non supera la prova e per gli appelli successivi, prova orale.
Written mid-term at the end of the module. Those who do not take or who fail to pass the test will be called to an oral.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
Sottoperiodo: VI Per ulteriori informazioni, avvisi e comunicazioni: www.unibg.it → Facoltà di Economia → Indice Insegnamenti → 6643 – Statistica Aziendale (1 modulo) (Metodologie per il miglioramento aziendale).
Subperiod: VI For further information, notices and communications, please see the course's online noticeboard: www.unibg.it → Facoltà di Economia → Indice Insegnamenti → 6643 – Statistica Aziendale (Module 1) (Metodologie per il miglioramento aziendale).
 
Stampa