Stampa  
Codice:  
Course code:
5920
Anno accademico:
Academic year:
2005-2006
Titolo del corso:
Course title:
Psicologia di comunità 1
Community Psychology 1
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
DI PASQUALE Roberta
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Ricercatori Universitari
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
M-PSI/08 Psicologia clinica
Anno di corso:
Year of degree course:
Secondo quanto indicato sui Piani di Studio
According to Study Programme
Facoltà:
Faculty:
Scienze della Formazione
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
2
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
30.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
95.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
125.0
Ore di lezione settimanali:
6.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Nessuno obbligatorio
Nothing obligatory.
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Il Corso intende presentare i concetti chiave della Psicologia di Comunità, favorendo l’acquisizione di un’ottica pluridiscilplinare sui problemi umani e sociali quali si presentano nella vita di comunità, ed illustrare alcune delle tecniche di intervento che possono essere impiegate nei contesti educativi e comunitari, con specifico riferimento all’ambito dell’adolescenza.
The course will present the key concepts of Community Psychology, encouraging students to adopt a multi-disciplinary approach to the humanitarian and social problems that arise in community life. Techniques for action that can be taken in educational and community contexts - especially regarding teenagers - will also be expounded.
Contenuto del corso:
Course contents:
Il Corso si articola in tre parti. Nella prima parte saranno affrontati i temi delle origini storiche, dei fondamenti dello sviluppo della psicologia di comunità e del concetto di comunità nella tradizione culturale europea e americana. Nella seconda parte saranno discussi i principali ambiti, strategie e tecniche di intervento in psicologia di comunità, attraverso l’approfondimento dei seguenti temi: - La progettazione e la valutazione degli interventi di promozione del benessere e prevenzione del disagio; - Le reti sociali; - Il sostegno sociale ed i gruppi di self-help; - La relazione d’aiuto ed i suoi significati; - L'empowerment tra individuo e organizzazione; - La ricerca azione come articolazione di teoria e pratica; Nell'ultima parte del corso si focalizzerà l'attenzione sull’applicazione all’ambito dell’adolescenza, delle principali strategie e tecniche di intervento presentate nella seconda parte.
The course is divided into three parts. The first part will deal with historical origins, the bases for the development of community psychology and the concept of community in the European and American traditions. The second part will deal with the principal areas, strategies and techniques for taking action in community psychology, through an in-depth study of the following themes: - Planning and evaluation of wellbeing promotion activities and prevention of difficulties; - Social networks; - Social support and self-help groups; - Giving help and its meanings; - Empowerment of individuals and organisations; Action research as both theory and practice. The last part of the course will examine the application of the strategies and ideas for action studied in the second part to the world of teenagers.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
B. Zani, A. Palmonari (a cura di), Manuale di Psicologia di Comunità, Il Mulino, Bologna, 1996. Sono esclusi i capp. IV, V, VI, VII, IX, X, XII, XIV e XV. (pagine/pages: 254)
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
Palmonari A. (a cura di), Psicologia del'adolescenza, Il Mulino, Bologna, seconda edizione, 1997. Sono esclusi i capp. II, III, IV e V. (pagine/pages: 238)
Metodi didattici:
Teaching activities:
Lezione frontali
Classroom lessons
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
scritto
written
Descrizione verifica del profitto:
La verifica del profitto sarà effettuata attraverso una prova scritta, a domande aperte. Allo studente sarà richiesto di redigere una tesina su argomenti relativi al programma.
The exam will take the form of a written paper with open-answer questions. Students will be expected to write an essay on topics examined during the course.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
 
Stampa