Stampa  
Codice:  
Course code:
37139
Anno accademico:
Academic year:
2006-2007
Titolo del corso:
Course title:
Storia contemporanea dell'Asia A
Contemporary Asian History A
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
Prof. Stefano Caldirola
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
M-STO/04 Storia contemporanea
Anno di corso:
Year of degree course:
Facoltà:
Faculty:
Lingue e Letterature Straniere
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
1
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
30.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
95.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
125.0
Ore di lezione settimanali:
0.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Non è richiesto nessun prerequisito. Si consiglia tuttavia agli studenti di ripassare un manuale di storia contemporanea, prestando particolare attenzione all'evoluzione storica dell'Asia.
None though students are advised to revise modern history paying particular attention to the development of Asia.
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Il corso intende offrire allo studente conoscenze di base e capacità interpretative e critiche sull’evoluzione politica, economica e sociale del subcontinente indiano dalla fine del dominio coloniale britannico (1947) ai giorni nostri. Al termine del corso lo studente non dovrà solo conoscere i principali eventi storici dei diversi paesi della regione e l’evolversi delle loro relazioni internazionali, ma essere in grado di creare collegamenti fra gli aspetti politici, sociali, culturali che caratterizzano la regione nel suo complesso.
The course looks at the political economic and social evolution of the Indian subcontinent after the end of British control (1947) to the modern day.
Contenuto del corso:
Course contents:
Sarà innanzitutto affrontata l’analisi della struttura tradizionale della società indiana, con particolare attenzione nei confronti del sistema castale, della proprietà della terra e della struttura del potere politico. Seguirà un analisi della società durante l’epoca coloniale, con particolare attenzione ai rapporti fra il governo britannico e le elite autoctone. Dedicheremo spazio in seguito alla nascita dei nazionalismi nella regione ed alla loro importanza nel determinare gli eventi precedenti e successivi al 1947 (contrapposizione fra hindu e musulmani, nascita del Pakistan, questione del Kashmir, tensioni intercomunitarie in India). L’analisi si concentrerà quindi sull’evoluzione politica, economica e delle relazioni internazionali dei diversi stati nati dopo la fine del colonialismo britannico. Particolare attenzione verrà dedicata all’India, alla natura del suo sistema democratico (mai abbandonato dall’indipendenza, caso unico in tutto il mondo de-colonizzato) ed alla politica economica pianificata del periodo nehruviano. Il corso affronterà anche l’evoluzione politica del Pakistan, la sua collocazione internazionale prima e dopo la guerra del 1971, che determinò la nascita del nuovo stato del Bangladesh (di cui verrà trattata la complessa questione identitaria ed il fragile tessuto economico-sociale). Il corso proseguirà occupandosi delle evoluzioni politiche degli ultimi decenni, con una attenzione particolare nei confronti della “rivoluzione verde” e dei grandi cambiamenti sociali ed economici nelle campagne dell’India e del Pakistan, fino alla più recente fase di modernizzazione economica, che ha portato la regione (soprattutto l’India) ad un livello di notevole integrazione negli scambi economici internazionali attraverso l’adozione di una politica economica di mercato, in un contesto, però, di crescenti tensioni sociali, castali e religiose.
The course begins with an analysis of the traditional structure of Indian society with a focus on the caste system, from the ownership of land and the structure of political power. There follows an analysis of the society under British rule focusing on the relationship between the British government and the Indian elite. Then we study nationalism in the regions and its importance in determining what happened next and after 1947 (conflict between Hindus and Muslims, birth of Pakistan, the Kashmir question, inter-community tensions in India.) The analysis focuses on the political, economical evolution and international relations of various kinds born after the end of colonialism. Particular attention is paid to India to its democratic system (never completely abandoned after independence, the only case in the post-colonial world) and the economic policies planned by Nehru. The course also looks at the political development of Pakistan and its place on the world stage before and after the war of 1971 that led to the creation of the new state of Bangladesh (we shall also deal with Bangladesh’s identity and its fragile economic-social situation.) The course looks at the political changes of the last years with focus on the “green revolution” and the huge social and economic changes in the countryside of India and Pakistan up to the most recent phase of economic modernisation that has brought the region, and especially India, to a high level of integration in economic international exchanges by adopting a political economy if the free market, which however is still collocated within a context of social, caste and religious tensions.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
d’Orazi Flavoni, F. , Storia dell’India, Società e sistema dall’Indipendenza ad oggi, Saggi Marsilio, Venezia, 2000
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
(per studenti non frequentanti - testo a scelta) AA.VV, L’Islam in Asia meridionale: identità, interazioni e contaminazioni, Franco Angeli, Milano, 2006
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
(per studenti non frequentanti - testo a scelta) Gadgil e Guha, This Fissured Land, An Ecologycal History of India, Oxford University Press, Delhi
Testo di riferimento 4:
Course text 4:
(per studenti non frequentanti - testo a scelta) Ganguly, S. , Storia dell’India e del Pakistan, due paesi in conflitto, Mondadori, Milano, 2004
Testo di riferimento 5:
Course text 5:
(per studenti non frequentanti - testo a scelta) Jaffrelot, C. , India’s Silent Revolution, The Rise of the Lower Castes in North India, Hurst and Co. , Londra, 2003
Metodi didattici:
Teaching activities:
lezione frontale
Lectures
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
orale
oral
Descrizione verifica del profitto:
La valutazione avverrà attraverso alcune domande sui testi di riferimento e sulle lezioni. Gli studenti non frequentanti integreranno il manuale con un testo a scelta fra gli altri 4 proposti
The exam will be in the form of questions on the set texts and the lessons. Non attending students will integrate the manual with one text chosen from the other four.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
 
Stampa