Stampa  
Codice:  
Course code:
36058
Anno accademico:
Academic year:
2004-2005
Titolo del corso:
Course title:
Teoria e tecniche del linguaggio televisivo B
TV Language Theory and Technique B
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
Prof. Antonio Scurati
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Modalità 1:
Type 1:
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
L-ART/06 Cinema, fotografia e televisione
Anno di corso:
Year of degree course:
secondo quanto indicato sul piano di studio
Facoltà:
Faculty:
Lingue e Letterature Straniere
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
2
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
30.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
0.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
95.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
125.0
Ore di lezione settimanali:
30.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Nessuno.
None
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Il corso intende approfondire lo studio dei media elettronici quali principali fonti di opere simbolico nella nostra società [continua *]
To investigate the electronic media as a main source of symbolic power in society, and examine ways media presentation of acts of political and religious violence affects social experience and life.
Contenuto del corso:
Course contents:
"Guerra al terrore. Le strategie mediatiche dei conflitti bellici contemporanei". Il corso analizzerà le narrazioni televisive dei conflitti bellici e degli attentati terroristici degli ultimi decenni, con particolare riguardo alle due guerre del Golfo persico (1991 e 2003) e alle conseguenze dell'attacco dell'11 settembre 2001. La riflessione si concentrerà sul nodo di attrazione e repulsione che avvince il pubblico della violenza mediata e sull'uso della guerra come metafora volta a categorizzare la violenza altrimenti incomprensibile che affligge il nostro tempo.
"War Against Terror: Media Strategies of Contemporary Military Conflict." Analyses of television accounts of military conflicts and terrorist attacks in recent decades, particularly regarding the two Persian Gulf wars (1991 and 2003) and consequences of the "9/11/01 attack". Reflection focuses on the attraction and repulsion complex of media violence that approaches the public and the use of war as metaphor to categorize the otherwise incomprehensible violence afflicting our time.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
Antonio Scurati, "Televisioni di guerra" (Verona, 2003). (pagine/pages: 40)
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
Stefano Rosso e Antonio Scurati (a cura di), "Le seduzioni della violenza (Verona, 2004). (pagine/pages: 130)
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
Alcuni brevi articoli scelti e forniti dal docente. (pagine/pages: 80)
Metodi didattici:
Teaching activities:
lezione frontale e utilizzo di materiali audiovisivi.
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
scritto + orale
written + oral
Descrizione verifica del profitto:
La verifica orale seguirà la tradizionale forma del colloquio tra un singolo candidato ed il docente. La verifica scritta risponderà alla tipologia della domanda aperta con breve trattazione sintentic
Oral exam is a colloquium between an individual candidate and the instructor. Those who prefer can choose to do a written exam at the first appeal of the session as an alternative to the oral.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
Non sono previste differenze di programma per studenti frequentanti e non frequentanti. Per chi lo vorrà, sarà possibile sostenere una verifica scritta, sostitutiva della prova orale, in coincidenza con il primo appello d'esame successivo alla fine del corso. Per i frequentanti, sarà inoltre possibile eseguire una breve ricerca, su di un argomento concordato con il docente, da presentare in forma scritta e da esporre durante la prova orale. [continua*] indagando il modo in cui la rappresentazione mediatica degli atti di violenza politica e religiosa influisce sull'esperienza sociale del telespettatore e sulla vita collettiva.
Students attending the lessons can write a brief research report on a topic agreed upon with the instructor and expounded upon during the oral. Otherwise there is no difference in the programme for attenders and non-attenders.
 
Stampa