Stampa  
Codice:  
Course code:
28003
Anno accademico:
Academic year:
2011-2012
Titolo del corso:
Course title:
Linguistica tipologica
Typological Linguistics
Modulo:  
Module:
Unico
U - Typological Linguistics
Docente 1:
Teacher 1:
BERNINI Giuliano
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Professori Ordinari
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
L-LIN/01 Glottologia e linguistica
Anno di corso:
Year of degree course:
primo
first
Facoltà:
Faculty:
Lingue e Letterature Straniere
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
1
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
30.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
95.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
125.0
Ore di lezione settimanali:
3.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Conoscenza dei fondamenti della linguistica come da programma di uno dei dei corsi di Linguistica di base A, B, C, D.
Knowledge of basic notions of Linguistics as in the program of one of the following courses: Linguistica di base A, B, C. D.
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Conoscere ciò che accomuna le lingue del mondo e i limiti in base ai quali le lingue del mondo possono variare. Conoscere le regolarità che governano la costruzione dei sistemi linguistici a livello morfologico e sintattico. Comprendere i principi di costituzione della facoltà di linguaggio. Apprezzare la diversità linguistica in prospettiva applicativa per la comunicazione e la comprensione di certi aspetti dei processi di globalizzazione.
Knowledge of common properties of the world's languages and of the limits o their potential variation. Knowledge of the regularities governing the construction of language systems at the morphological and syntactic levels of analysis. Comprehension of constitutive principles of the human language faculty. Appreciation of linguistic diversity in an applicative perspective for communication and the comprehension of some aspects of the globalization processes.
Contenuto del corso:
Course contents:
“Problemi di tipologia linguistica”. Il trattamento di dati linguistici a scopo comparativo. Le nozioni di “universale”, “tendenza”, “marcatezza”. L’asserzione e la struttura informativa degli enunciati. La prospettiva areale.
“Problems of language typology”. The treatment of linguistic data for comparative reasons. The notions of “universal”, “tendency”, “markedness”. Assertion and the information structure of utterances. The areal perspective.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
Grandi, Nicola (2003), "Fondamenti di tipologia linguistica", Roma, Carocci (pagine/pages: 119)
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
Song J.J. (ed.) (2011), "The Oxford Handbook of Linguistic Typology", Oxford, Oxford University Press. (pagine/pages: 754)
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
Haspelmath, M., Dryer M.,Gil, D., Comrie, B.(eds.) (2005),"World Atlas of Language Structures", Oxford, Oxford University Press (http://wals.info/). (pagine/pages: 695)
Metodi didattici:
Teaching activities:
Lezione frontale
Lecture
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
orale
oral
Descrizione verifica del profitto:
Colloquio sui contenuti del corso. Esposizione di questioni teoriche e commento di esempi.
Oral exam on the contents of the lectures. Explanation of theoretical questions and comment of examples.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
Il programma d’esame è così costituito: a) FREQUENTANTI. Materiali e appunti delle lezioni. b) NON-FREQUENTANTI: Testo di riferimento 1 (Grandi); testo di riferimento 2: cap.4 (“Explaining Language Universals” di E. A. Moravcsik, pp. 69-89), cap. 28 (“Linguistic Typology and Second Language Acquisition” di F. R. Eckman, pp. 618-633).
The exam programme comprises: a) ATTENDING STUDENTS. Materials and notes of lectures. b) NON-ATTENDING STUDENTS: Course text 1 (Grandi); course text 2: ch. 4 (“Explaining Language Universals” by E. A. Moravcsik, pp. 69-89), ch. 28 (“Linguistic Typology and Second Language Acquisition” di F. R. Eckman, pp. 618-633).
 
Stampa