Stampa  
Codice:  
Course code:
25087
Anno accademico:
Academic year:
2011-2012
Titolo del corso:
Course title:
Fondamenti di geografia
Base of Geography
Modulo:  
Module:
Unico
U - Base of Geography
Docente 1:
Teacher 1:
BURINI Federica
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Ricercatori Universitari
ModalitÓ 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
M-GGR/01 Geografia
Anno di corso:
Year of degree course:
Primo
First
FacoltÓ:
Faculty:
Scienze della Formazione
ModalitÓ di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
1
Sottoperiodo:
Sub period:
1░
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
30.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
95.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
125.0
Ore di lezione settimanali:
0.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Nessuno
None
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Offrire gli elementi concettuali di base per l'analisi delle configurazioni territoriali
To provide the basic conceptual tools to analyse territorial configurations
Contenuto del corso:
Course contents:
Il modulo fornisce i fondamenti, teorici e metodologici, per l'acquisizione di strumenti critici atti a comprendere le configurazioni territoriali contemporanee indagando concetti quali paesaggio, luogo, ambiente. Esso, inoltre, prospetta l'insieme delle procedure attraverso le quali le societÓ ordinano, modificano e strutturano la superficie terrestre per garantire a se stesse la sopravvivenza materiale e la riproduzione sociale. Si sviluppa l'idea di Geografia sia come artefatto, la cui produzione e il cui uso sono mediati socialmente, sia nel ruolo di conoscenza imprescindibile alle altre scienze sociali.
The course gives the theoretical and methodological bases for acquiring critical tools in order to understand nowadays territorial configurations, studying concepts like: landscape, place, environment. It also shows the ways through which societies order, modify and structure the world for guaranteeing their material survival and social reproduction. It develops the idea of Geography both as artefact ? which production and use are socially mediated ? and as knowledge necessary for the other social sciences.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
STUDENTI FREQUENTANTI: K. Schloegel, Leggere il tempo nello spazio, Bruno Mondadori, Milano, 2009 (pagine/pages: 320)
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
STUDENTI FREQUENTANTI: M. Loda, Geografia sociale, Carocci, Roma, 2008 (pagine/pages: 264)
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
STUDENTI NON FREQUENTANTI: Oltre ai testi di riferimento 1 e 2 AGGIUNGERE: S. Bozzato (a cura), GIS tra natura e tecnologia, Carocci, Milano, 2010. (pagine/pages: 232)
Metodi didattici:
Teaching activities:
Lezioni frontali, lavori seminariali, strumentazioni visuali (power point)
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
scritto
written
Descrizione verifica del profitto:
prova scritta. La verifica concerne la preparazione acquisita sul programma, la capacitÓ critica e l'adeguatezza della forma espositiva.
Written exam based on the knowledge of the course contents, critical skills and clarity of expression.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
 
Stampa