Stampa  
Codice:  
Course code:
25077
Anno accademico:
Academic year:
2006-2007
Titolo del corso:
Course title:
Storia della scienza e della tecnologia B
History of Science and Technology B
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
GIUDICE Franco Salvatore
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Professori Associati
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
M-STO/05 Storia della scienza e delle tecniche
Anno di corso:
Year of degree course:
Secondo quanto indicato dai piani di studio
According to student's study plan
Facoltà:
Faculty:
Scienze della Formazione
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
1
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
30.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
95.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
125.0
Ore di lezione settimanali:
6.0
Prerequisiti:
Prerequisites:

None
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Fornire un quadro d’insieme delle teorie evoluzionistiche da Lamarck a Darwin attraverso una conoscenza analitica dei dibattiti sul problema delle specie e dei rapporti tra la visione del mondo che emergeva dai progressi delle conoscenze scientifiche e la narrazione biblica della creazione.
The course aims to create a picture of evolutionary theories from Lamarck to Darwin through the study of debates around the question of species and the relationship between the view of the world that was emerging from the progress made by science and the biblical creation story.
Contenuto del corso:
Course contents:
Darwin e il suo secolo La pubblicazione nel 1859 dell’Origine delle specie di Charles Darwin, in cui viene esposta la nuova teoria della «discendenza per modificazione», rappresenta senz’altro una grande rivoluzione nella storia naturale. Ma si tratta anche di una grande sintesi che ingloba e reinterpreta i dati e le leggi fino ad allora accertati nei vari ambiti della storia naturale dagli scienziati più autorevoli dell’epoca. La genesi della teoria dell’evoluzione naturale, tuttavia, non fu un processo lineare, né tanto meno una progressiva accumulazione di fatti fino all’illuminazione decisiva. La gestazione della nuova teoria era durata infatti oltre un ventennio, in un susseguirsi di quaderni, appunti, schizzi, note a margine, abbozzi e grandiosi manoscritti mai venuti alla luce. Il corso intende quindi seguire le varie tappe degli sviluppi delle ricerche di Darwin dal viaggio di circumnavigazione del globo (1831-1836) fino alla pubblicazione della sua grande opera del 1859. Prima però di affrontare analiticamente l’evolversi della teoria di Darwin, si dedicherà particolare attenzione a due momenti significativi della storia delle teorie evoluzionistiche. Prendendo infatti le mosse dalle tesi trasformiste elaborate da Lamarck e dall’ambiente naturalistico francese, si mostrerà come esse abbiano contribuito per molti versi a innescare il dibattito delle specie in Inghilterra. E che fu proprio all’interno di questo dibattito di natura scientifica e teologica sul problema delle specie – «il mistero dei misteri», secondo una popolare definizione dell’epoca – che venne a inserirsi l’attività scientifica di Darwin e la formulazione della sua nuova teoria dell’evoluzione naturale.
Darwin and his century. The publication in 1859 of Charles Darwin’s Origin of the Species, in which he reveals his theory of “descent through change” represents the greatest revolution in natural history known to man. But it is also a synthesis that encompasses and reinterprets the facts and laws that until that moment had been verified in different fields of natural history and science by some of the most distinguished men of the age. The genesis of the theory of evolution was not however a linear process, nor was it one that took on new facts to emerge in a moment of great illumination. The gestation of this theory took in fact almost twenty years, through a multitude of writing, notes, scribbles, and essays which never saw the light of day. The course aims to follow the various stages of in the development of Darwin’s theory from his journey around the globe (1831- 1836) to the publication of his great work in 1859. Before studying the evolution of Darwin’s theory, the course is dedicated to two landmark moments in the history of theories of evolution. Taking notes from Lamarck’s essays and from the natural history scene in France, we will see how these contributed greatly to the debate in England. It is precisely in the context of this debate on the scientific and theological nature of species “the mystery of mysteries” according to a popular saying of the age that Darwin’s own scientific activity emerged and lead to the forming of his new theory of evolution.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
Charles Darwin, L’origine delle specie, Roma, Newton Compton, 2000, capitoli 3-5, pp. 86-166 (pagine/pages: 80)
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
Teorie dell’evoluzione da Lamarck a Darwin, Dispense, pp. 140 (pagine/pages: 140)
Metodi didattici:
Teaching activities:
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
orale
oral
Descrizione verifica del profitto:
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Altre informazioni:
Other information:
 
Stampa