Stampa  
Codice:  
Course code:
13075
Anno accademico:
Academic year:
2011-2012
Titolo del corso:
Course title:
Lingua francese II
French Language II
Modulo:  
Module:
2 - Lingua Francese II B
2 - 2-French Language II
Docente 1:
Teacher 1:
SCOTTO Fabio
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Professori Associati
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
L-LIN/04 Lingua e traduzione lingua francese
Anno di corso:
Year of degree course:
secondo
second
Facoltà:
Faculty:
Lingue e Letterature Straniere
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
2
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
30.0
Esercitazioni:
Applied activities:
50.0
Studio individuale:
Individual work:
45.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
125.0
Ore di lezione settimanali:
3.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Livello B1+ del Quadro comune europeo di riferimento (Common European Framework). Esame di Lingua francese I superato.
B1 + level of ability in French (Common European Framework). Passes in the exam in French Language I .
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Raggiungimento del livello di competenza B2 (vedi file Programma dettagliato); consapevolezza dei principali aspetti sociolinguistici e traduttivi (teoria e pratica) che caratterizzano la lingua francese nei paesi dell?area francofona.
To achieve a B2 level of ability in French (see Detailed programme file); awareness of the main sociolinguistic features characteristic of French-speaking countries and of translations's theory and practice.
Contenuto del corso:
Course contents:
Teoria e pratica della traduzione. Il corso si propone di fornire adeguate conoscenze linguistiche e culturali relative all?evoluzione delle teorie della traduzione specie letteraria dalle origini ai giorni nostri, con particolare riferimento all?area del pensiero francese e all?opera traduttiva del grande poeta italiano Vittorio Sereni (da Char, Apollinaire, Corneille). Lo studio comparato di alcune traduzioni storiche da alcune lingue europee (da Virgilio, Poe, Cavalcanti...) sarà occasione di riflessione e di esercizio pratico d'analisi.
The course will address the evolution of Translation's theory from the origins to contemporary age, specially in French thought, in particular the work of the great italian poet Vittorio Sereni. Some historical translations will be studied applying comparative method.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
Inês Oseki-Dépré, Théories et pratiques de la traduction littéraire, Collection U-Lettres, Paris, A. Colin, 2e édition 2006. (pagine/pages: 283)
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
Vittorio Sereni, Il musicante di Saint-Merry, intr. di Pier Vincenzo Mengaldo, Collana di Poesia, n. 299, Torino, Giulio Einaudi editore,1981 e 2001, ristampa novembre 2011. (pagine/pages: 225)
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
Fabio Scotto, Il senso del suono. Su alcune traduzioni poetiche italiane da Verlaine, Apollinaire, Char, Bonnefoy, in Roberto Puggioni (a cura di), Teoria e pratica della traduzione letteraria, Roma, Bulzoni Editore, 2006, pp.47-69. (pagine/pages: 23)
Metodi didattici:
Teaching activities:
Lezioni frontali
Lectures; language exercises
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
scritto + orale
written + oral
Descrizione verifica del profitto:
1) Accertamento linguistico (traduzione fr.-it, riassunto). 2) Colloquio orale sull?argomento del corso, con accertamento della capacità di tradurre dal francese e di analizzare traduzioni.
1) Linguistic exam: translation from french to italian, précis; 2) Oral exam on the course topics.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Francese
French
Altre informazioni:
Other information:
Tutti gli studenti sono pregati di consultare il PROGRAMMA DETTAGLIATO 2009-2010 disponibile su questa stessa pagina del sito. Gli studenti ERASMUS dovranno preparare integralmente la bibliografia obbligatoria in ogni sua parte, sia essa in lingua italiana o francese.
Further information are available in the detailed programme for 2011-2012 published on the course webpage. ERASMUS students have to prepare the complete bibliography of the course in every italian and french part of it.
 
Stampa